Le Cinque Terre, incontro tra terra e mare

Le Cinque Terre, uno straordinario scenario di case colorate immerse nella natura, a picco sul mare azzurro della costa ligure.

Escursione in giornata alle Cinque Terre

Nel 1997 l’UNESCO ha inserito le Cinque Terre nella lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità come “paesaggio culturale” di valore eccezionale. La motivazione? l’armoniosa interazione stabilitasi tra l’uomo e la natura che risponde ai criteri di integrità ed autenticità richiesti.
Molti scrittori e poeti, come Lord Byron e Pierce Shelley, trascorsero la loro vita in questi borghi affascinati proprio dal paesaggio unico che li contraddistingue.

“Paesaggio roccioso e austero, asilo di pescatori e di contadini viventi a frusto a frusto su un lembo di spiaggia che in certi tratti va sempre più assottigliandosi, nuda  e solenne cornice di una delle più primitive d’Italia. Monterosso, Vernazza, Corniglia, nidi di falchi e di gabbiani, Manarola e Riomaggiore sono, procedendo da ponente a levante, i nomi di pochi paesi o frazioni di paesi così asserragliati fra le rupi e il mare.”
Eugenio Montale, Fuori di casa

Le Cinque Terre non sono solo mare e spiagge. Potrete apprezzare il paesaggio seguendo i vari sentieri panoramici che si snodano attraverso terrazzamenti di vigneti e scoprire borghi medievali ed antichi santuari.

Per coloro che soggiornano in Versilia, questi borghi marinari diventano un’escursione facilmente raggiungibile sia via mare che via terra. Se desiderate maggiori informazioni, potete contattarci.